Halloween – Scherzi Musicali – 31 ottobre 2021

10,0015,00

Si prega di stampare il biglietto virtuale inviato al termine dell’acquisto, al fine di ricevere in biglietteria il ticket timbrato SIAE mezz’ora prima dello spettacolo.

 

Svuota
COD: hallow Categoria: Tag:

Descrizione

Halloween – Scherzi Musicali
Luigi Maio – “il Musicattore”
Domenica 31/10/2021 ore 11 – sala Vanni

W. WALTON

 

Façade 1 & 2
Open Air Entertainment su testi di Edith Sitwell
(versione italiana di Luigi Maio)
Fanfara
1 – Hornpipe: Danza di marinai e deità cadenzata dalle invettive della regina Vittoria.
2 – En Famille – In Famiglia: La figlia di un severo ammiraglio, si aggira – novella Alice – in una campagna incantata.
3 – Mariner Man – Uomo di Mare: Rughe profonde, rigide onde, tatuano il volto di un marinaio.
4 – Long Steel Grass – Alta Erba d’Acciaio: L’erba alta ondeggia al vento come un esercito di baionette in marcia.
5 – Through Gilded Trellises – Sotto le Pergole Dorate: Dolores, Ines, Manuccia, Isabel e Lucia ammazzano il Tempo in un italico pomeriggio estivo.
6 – Tango Pasodoble: Don Pasquito, dalla moglie tradito (fuggita con Joe, il bandito), nei ricordi naufraga pensando alla fedifraga.
7 – Jumbo’s Lullaby – Ninna Nanna per Jumbo: Il sonno pesante di un pesante elefante.
8 – Came the Great Popinjay – Il Gran Damerino: La danza di Salomè viene interrotta da una terribile Cortigiana.
9 – Black Mrs. Behemoth – Nera Mrs. Behemoth: Mrs. Behemoth, arrabbiata nera, se la prende con la cameriera.
10 – Tarantella: Venere e Sileno danzano ebbri col boccale pieno.
11 – A Man From a Far Country – L’Uomo di un Lontano Paese: Le favole di un umile schiavo seducono Rosa e Alice.
12 – By the Lake – Sul lago: Le alte figure dei Sitwell sembrano pagode nei riflessi di un lago ghiacciato.
13 – Country Dance – Danza campestre: Dal baccano del ballo campestre, all’intimo baccanale degli amanti.
14 – Polka: Mister Wagg, mustacchi e colbacco, balla come un orso… e alla Fiera dà scacco.
15 – Four in the Morning – Quattro del mattino: Più che spiriti aerei di Shakespeare, spiriti alcolici dello shaker.
16 – Aubade – Serenalba: La servetta Jane si alza ciondolante, in una livida alba scricchiolante.
17 – Something Lies Beyond the Scene – Tra le quinte cosa c’è?: Fasti e costumi della scena bellica, giacciono tra le quinte della vita borghese.
18 – Valse – Valzer: Daisy e Lily, sciocche e modaiole, sfilano con stile, in taglio estivo, stilettate dall’Inverno tagliente.
19 – March – Marcia: Il cane di un Maresciallo vecchio… combatte la sua battaglia contro un secchio.
20 – Madam Mouse Trots – Madama Ratta: Ironica parafrasi di un verso di Verlaine
21 – Jodelling Song – Jodel: La mela di Guglielmo Tell cotta al fuoco dei Djinns… su ricetta di Rossini!
22 – The Octogenarian – L’Ottuagenario: Delirio senile innanzi a Selene.
23 – Scotch Rhapsody – Rapsodia scozzese: Gordon Macpherson scorda il fucile nell’ombrelliera, spara con la cornamusa e inciampa nel pitale.
24 – Gardener Janus Catches a Naiad – Giano, il giardiniere, cattura una ninfa: Giochi olimpici di un giardiniere bifronte.
25 – Popular Song – Canto popolare: Lily O’ Grady, sciocca e pigra ragazza, scivola tra sogni lussuosi e si lussa un piede.
26 – Water Party – Acqua Party: Festosi zampilli di Nàiadi e Ondine.
27 – Fox Trot ‘Old Sir Faulk’ Quella vecchia volpe di Sir Folk: Sir Folk, miope ‘cicognone’, spara al sole calante credendolo una volpe. Flourish – Fioritura
28 – Said King Pompey – Disse Re Pompeo: Presago della fine imminente, Re Pompeo straparla veemente.
29 – Sir Beelzebub – Sir Belzebù: Il Diavolo ha una sete d’inferno… e nessuno lo serve in eterno
Ensemble Suoni Riflessi
direttore Mario Ancillotti
flauto Silvia D’Addona
clarinetto Marcello Bonacchelli
sax Ruben Marzà
tromba Luca Pieraccini
violoncello Lorenzo Cosi
percussione Federico Poli